Marcinelle, 8 agosto 1956: l'incidente nella miniera

Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Il giorno 8 agosto si celebra la "Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo".

Il Governo, in osservanza dell'art.1 della Costituzione, invita le pubbliche amministrazioni e le organizzazioni di categoria a ricordare in questa giornata tutti i nostri concittadini caduti sul lavoro in patria e all'estero.

Istituita nel 2001, la Giornata commemora una delle più dolorose pagine della storia dell'emigrazione e del lavoro del nostro paese. Il giorno 8 agosto 1956, nella miniera di carbone del Bois du Cazier a Marcinelle in Belgio, persero la vita, soffocati dall'ossido di carbonio e circondati dalle fiamme dell'incendio scoppiato in uno dei pozzi, 262 minatori. Di questi, 136 erano emigranti italiani.