Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport

Consiglio dei Ministri n. 75: le leggi regionali esaminate

venerdì 24 luglio 2015

Nella sezione "banche dati" è disponibile il dettaglio sulle leggi delle Regioni e delle Province autonome esaminate dal Consiglio dei Ministri del 24 luglio 2015.

 

Per le seguenti leggi regionali si è deliberata l’impugnativa:

 

  • Legge Provincia Bolzano n. 6 del 19/05/2015, "Ordinamento del personale della Provincia”, in quanto una disposizione, nel disciplinare l’anticipo del trattamento di fine rapporto o di fine servizio, eccede dalle competenze statutarie e si discosta dalle norme statali, invadendo la potestà legislativa esclusiva dello Stato in materia di previdenza sociale, di cui all'articolo 117, secondo comma, lettera o), e violando il principio di uguaglianza e il principio di coordinamento della finanza pubblica di cui agli artt. 3 e 117, terzo comma, Cost.

  • Legge Regione Abruzzo n. 12 del 08/06/2015 “Modifiche alla legge regionale 11 agosto 2011, n. 28, (Norme per la riduzione del rischio sismico e modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche), in quanto alcune disposizioni in materia di riduzione del rischio sismico e di modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche violano l'articolo 117, comma terzo, della Costituzione, contrastando con i principi fondamentali della legislazione statale in materia di "protezione civile" e di "governo del territorio."

 

Per le seguenti leggi regionali è deliberata la non impugnativa:

 

 

 1) Legge Regione Friuli Venezia Giulia n. 13 del 29/05/2015 “Istituzione dell’area Agenzia regionale per il lavoro e modifiche della legge regionale 9 agosto 2005, n. 18 (Norme regionali per l’occupazione, la tutela e la qualità del lavoro), nonché di altre leggi regionali in materia di lavoro”.

 2) Legge Regione Lazio n. 6 del 28/05/2015 “Disposizioni per la promozione del riconoscimento della lingua italiana dei segni e per la piena accessibilità delle persone sorde alla vita collettiva. Screening uditivo neonatale”.

 3) Legge Provincia Trento n. 11 del 17/06/2015 “Modificazioni della legge provinciale sulla valutazione d'impatto ambientale 2013, del testo unico provinciale sulla tutela dell'ambiente dagli inquinamenti 1987 e di altre disposizioni provinciali in materia di ambiente”.

 4) Legge Regione Abruzzo n. 14 del 09/06/2015 “Nuova disciplina per l’istituzione dei distretti rurali della Regione Abruzzo e modifica alla legge regionale 3 marzo 1988, n. 25 (norme in           materia di usi civici e gestione delle terre civiche - esercizio delle funzioni amministrative)".

 5) Legge Regione Abruzzo n. 15 del 09/06/2015 “Il sistema di Governance turistica regionale". 

 6) Legge Regione Calabria n. 14 del 22/06/2015 “Disposizioni urgenti per l’attuazione del processo di riordino delle funzioni a seguito della legge 7 aprile 2014, n. 56”.

 7) Legge Regione Piemonte n. 13 del 23/06/2015 “Modalità di esercizio delle medicine non convenzionali”.

 8) Legge Regione Sardegna n. 14 del 19/06/2015 “Interventi in materia di consorzi di garanzia fidi”.

 9) Legge Regione Sardegna n. 16 del 19/06/2015 “Numero degli assessori comunali. Modifica alla legge regionale 22 febbraio 2012, n. 4 (Norme in materia di enti locali)”.

10) Legge Regione Lombardia n. 17 del 24/06/2015 “Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto della criminalità organizzata e per la promozione della cultura della legalità”.

11) Legge Regione Basilicata n. 21 del 26/06/2015 “Legge regionale “nuove norme in materia di interventi regionali per la prevenzione e la lotta al fenomeno di usura e di estorsione””.

12) Legge Regione Molise n. 12 del 30/06/2015 “Interventi per la promozione dei rapporti con i molisani nel mondo”.

13) Legge Regione Lombardia n. 18 del 01/07/2015 “Gli orti di Lombardia. Disposizioni in materia di orti didattici, sociale periurbani, urbani e collettivi”.