Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie

Stato-Regioni

La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano favorisce la cooperazione tra l'attività dello Stato e quella delle Regioni e Province Autonome e la negoziazione politica tra le Amministrazioni centrali e il sistema delle autonomie regionali.

Presieduta dal Ministro per gli affari regionali e le autonomie, la conferenza Stato-Regioni:

  • la sede privilegiata del raccordo fra la politica del Governo e quella delle Regioni;
  • la sede dove il Governo acquisisce l'avviso delle Regioni sui più importanti atti amministrativi e normativi di interesse regionale;
    persegue l'obiettivo di realizzare la leale collaborazione tra Amministrazioni centrale e regionali;
  • si riunisce in una  sessione "comunitaria" per la trattazione di tutti gli aspetti della politica europea che sono anche di interesse regionale e provinciale.