Il Ministro Delrio a Bruxelles per la riunione del consiglio sport dell'Ue

Martedì 26 novembre 2013 il Ministro Graziano Delrio ha rappresentato il Governo italiano a Bruxelles, per la riunione dei Ministri per lo sport dell'Unione europea.

Il Consiglio ha deliberato sull'adozione di una Raccomandazione sulla promozione trasversale ai settori dell'attività fisica salutare e sul progetto di Conclusioni sul contributo dello sport all'economia europea, con particolare riferimento alla disoccupazione giovanile e all'inclusione sociale.

Si è tenuto inoltre un ampio dibattito sulla buona governance nello sport ed è stato lanciato il "dialogo strutturato sullo sport" - analogo al meccanismo permanente di consultazione già in vigore per il settore giovani - cui il Ministro ha assicurato il pieno sostegno italiano.

Il Ministro Delrio ha avuto occasione di soffermarsi sui temi dell'agenda sport del programma di presidenza italiano dell'UE, in particolare nel corso dell'incontro bilaterale con il Ministro francese dello sport, della gioventù, dell'educazione popolare e delle associazioni civili, Valérie Fourneyron.

Nel breve incontro con la stampa accreditata, il Ministro ha toccato, in particolare, i temi del contrasto al match fixing, della lotta al doping e dei compensi dei calciatori.

 

 Del Rio con il Ministro Valérie Fourneyron

Il Ministro Delrio con il Ministro francese dello sport, della gioventù, dell'educazione popolare e delle associazioni civili, Valérie Fourneyron.