Il ministro Lanzetta: "Sostegno ai sindaci minacciati"

"Gli amministratori e i sindaci minacciati non vanno lasciati soli, ma devono essere sostenuti e accompagnati nel loro sforzo quotidiano con un sostegno soprattutto di tipo amministrativo". Lo ha detto il Ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, intervenendo stamattina alla trasmissione Start Radio 1.

"Da Ministro - ha aggiunto Lanzetta - intendo essere al loro fianco perché servono iter legislativi più semplici, procedure trasparenti ed evidenti poiché spesso è nella complicazione che si annidano la corruzione e la connivenza.

Occorre sostenere questi sindaci e amministratori con una rete di assistenza tecnica in modo da poterli liberare dalle difficoltà quotidiane e permettere loro un'azione amministrativa ampia ed efficace soprattutto quando sono impegnati a scrivere le regole del territorio".