Agenda urbana europea, il ministro Lanzetta: ”Città asset fondamentali per il futuro dell’Ue”

"Lagenda urbana europea è unoccasione da non perdere. Le città costituiscono infatti un asset fondamentale per il sistema socio-economico dellUnione e possono essere il luogo della rinascita europea". Lo ha sostenuto il ministro Lanzetta concludendo i lavori di 'Insieme per l'Agenda urbana europea', un incontro tra i sindaci delle grandi città europee organizzato a Roma da Ignazio Marino.

Il Ministro ha ricordato che la nascita delle città metropolitane dal gennaio del 2015 risponde proprio allesigenza di un nuovo modello di governance del territorio, in linea con il resto dEuropa.

"Le città metropolitane - ha detto Lanzetta - fungeranno da fondamentale volano per uneconomia sostenibile e per la costituzione di poli di attrazione in termini di connettività, creatività, innovazione e servizi per le zone circostanti".

"Sono consapevole - ha continuato il Ministro -che la strada da percorrere è ancora lunga e non priva di difficoltà: le sfide che ci attendono sono numerose e ardue. Dobbiamo però cogliere le opportunità che ci sono e che stiamo contribuendo a costruire - passo dopo passo - con decisione e anche con pizzico di caparbietà".