Costa: “Nel DEF iniziative di sostegno a famiglia”

“Nella Nota di Aggiornamento del DEF, il Governo ha incluso le iniziative di sostegno alla famiglia tra le misure programmatiche che intende attuare per la crescita e lo sviluppo economico e sociale. È inoltre confermata la previsione del Testo Unico della Famiglia, che verrà realizzato come Disegno di Legge Delega, il cui testo è in fase avanzata di definizione”. 

Lo afferma il Ministro per gli Affari regionali e la Autonomie, con delega alla Famiglia, Enrico Costa.

“Il Governo - si legge nella Nota di Aggiornamento - intende proseguire la sua azione a sostegno della famiglia attraverso misure volte a facilitare l’accesso alla childcare per la prima infanzia e la successiva crescita dei figli, allo scopo anche di non penalizzare il tasso di occupazione femminile e di assicurare la conciliabilità famiglia-lavoro”.

“È importante - osserva Costa - che nel DEF sia stato messo nero su bianco l’impegno di questo Governo a introdurre un piano organico di misure ad hoc per le famiglie, da iniziare ad attuarsi già a partire dalla prossima legge di stabilità e in un’ottica pluriennale. È un segnale di attenzione e di riconoscimento del ruolo di ciascun nucleo familiare per la crescita e lo sviluppo del Paese, ma anche dell’esigenza di rimuovere gli ostacoli economici e la carenza di servizi che oggi determinano nelle giovani coppie una difficoltà a pianificare con puntualità il loro futuro di vita familiare”.

 

* Testo a cura dell'Ufficio Stampa