Famiglia, insediato l'Osservatorio nazionale

Si è tenuta a Roma la riunione di insediamento del nuovo Osservatorio nazionale sulla Famiglia. Sono state condivise le linee programmatiche e il metodo di lavoro dell’organismo di supporto tecnico-scientifico (in carica per un triennio) istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e ora ricostituito dal Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, con delega alla Famiglia, Enrico Costa.

Alla riunione erano presenti:

- il Ministro Costa, in qualità di Presidente dell’Osservatorio;

- i membri del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio, presieduto dalla Dott.ssa Simonetta Matone e composto dal Capo del Dipartimento per le Politiche della Famiglia, Cons. Ermenegilda Siniscalchi, e dai seguenti esperti: il Prof. Avv. Gianni Ballarani, il Prof. Avv. Marco Allena, il Prof. Mauro Marè, il Prof. Riccardo Prandini e Gianluigi De Palo;

- i 36 membri dell’Assemblea dell’Osservatorio, designati rispettivamente dal Ministro delegato alle Politiche familiari, dalle Amministrazioni centrali interessate, dalla Conferenza Unificata, dalle Confederazioni sindacali e dalle Associazioni dei datori di lavoro, dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’agricoltura maggiormente rappresentative, nonché dalle Associazioni familiari e del terzo settore. Inoltre, per garantire forme di collaborazione, sinergie e supporto, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza partecipa, in via permanente, ai lavori dell’Assemblea con un proprio rappresentante.

* Testo a cura dell'Ufficio stampa