Ministro Costa: "Riforma costituzionale è sfida per le regioni"

"La riforma costituzionale è una sfida importante anche per le Regioni".

Così il Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Enrico Costa, intervenendo questa mattina a Milano al Seminario promosso dalla Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province Autonome, in collaborazione con il Consiglio regionale della Lombardia, sul tema: "Le regioni nella riforma costituzionale: tra autonomia differenziata e spazio politico europeo".

"Nell'ambito della riforma - ha detto il Ministro - due aspetti sono particolarmente innovativi e potenzialmente più capaci di essere motore di innovazione: da un lato, il ruolo del Senato, come Camera rappresentativa delle istituzioni territoriali, titolare della funzione di raccordo tra Stato, enti territoriali e Unione europea; dall'altro, l'ampia apertura a forme di regionalismo differenziato. Si tratta di due aspetti tra loro diversi ma, se visti in chiave sistemica, molto connessi".

 

 

 

 

 

(*) testo a cura dell'Ufficio Stampa