Comunicati Ministro

SANITA': «MIO IMPEGNO RIANNODARE IL DIALOGO CON LE REGIONI»

 22/05/2012

ROMA «Sono consapevole della delicatezza dell'argomento e della rilevanza delle risorse in discussione. Sarà mio massimo impegno riannodare il filo del dialogo affinché si torni al più presto al tavolo per individuare soluzioni il più possibile condivise». Lo ha dichiarato il Ministro dopo la decisione delle Regioni di abbandonare la Conferenza Stato-Regioni per protesta a causa del rinvio del riparto sul Fondo nazionale sanità 2012.

TERREMOTO: RIDURRE PRESTO I DANNI PIU' EVIDENTI

 21/05/2012

(DIRE) Bologna, 21 mag. - «Speriamo di riuscire presto a ridurre i danni più evidenti». E' l'auspicio del ministro a Bologna per un incontro organizzato da Ascom. «Purtroppo i danni ci sono- ragiona Gnudi- ed è difficile capire quanti, perché ci sono alcuni crolli evidenti, ma anche danni nascosti. Ci sono edifici che possono avere avuto lesioni e bisogna capire se sono agibili».

ORDIGNO BRINDISI:«GESTO GRAVISSIMO E SCIAGURATO»

 19/05/2012

«Ogni attentato alla vita è un atto ignobile ma questo gesto, gravissimo e sciagurato, è ancor più vile.» Lo afferma il Ministro dopo l'attentato avvenuto a Brindisi ai danni della scuola Morvillo-Falcone al seguito del quale ha perso la vita una ragazza di 16 anni.

IL MINISTRO AL T20, «TURISMO UTILE A SVILUPPO MONDIALE»

 16/05/2012

Il Ministro ha partecipato, a Merida, Messico, alla quarta riunione del T20, l’assise internazionale sul turismo alla quale prendono parte i Ministri del turismo delle maggiori economie mondiali. Al centro della riunione di quello che viene considerato il G20 del turismo, i temi della crisi economica internazionale, le soluzioni e le prospettive per espandere il mercato turistico mondiale.

TURISMO: PARTE “GIOIELLI D’ITALIA”, PIU’ VALORE AI PICCOLI COMUNI

 10/05/2012

Il progetto “Gioielli d'Italia”, presentato dal ministro e dal presidente dell'Anci Graziano Delrio, dovrebbe entrare a regime verso la fine dell'anno. L’iniziativa mira a creare una rete di eccellenza e qualità nel campo dell'ospitalità turistica ed interesserà le realtà con meno di 60mila abitanti.

IL MINISTRO A IL MATTINO: «DIROTTARE AL SUD I FLUSSI TURISTICI E’ UNA SFIDA PER LA CRESCITA»

 09/05/2012

«Il turismo è sicuramente la leva della ripresa, non a caso è una delle poche attività che a livello globale non ha sentito la crisi e in un mondo sempre più interconnesso le opportunità che abbiamo davanti sono grandissime». Lo dice il Ministro in un’intervista a Il Mattino nella quale parla delle potenzialità del Mezzogiorno e commenta anche i risultati elettorali delle amministrative.