Comunicati Ministro

IL MINISTRO AL T20, «TURISMO UTILE A SVILUPPO MONDIALE»

 16/05/2012

Il Ministro ha partecipato, a Merida, Messico, alla quarta riunione del T20, l’assise internazionale sul turismo alla quale prendono parte i Ministri del turismo delle maggiori economie mondiali. Al centro della riunione di quello che viene considerato il G20 del turismo, i temi della crisi economica internazionale, le soluzioni e le prospettive per espandere il mercato turistico mondiale.

TURISMO: PARTE “GIOIELLI D’ITALIA”, PIU’ VALORE AI PICCOLI COMUNI

 10/05/2012

Il progetto “Gioielli d'Italia”, presentato dal ministro e dal presidente dell'Anci Graziano Delrio, dovrebbe entrare a regime verso la fine dell'anno. L’iniziativa mira a creare una rete di eccellenza e qualità nel campo dell'ospitalità turistica ed interesserà le realtà con meno di 60mila abitanti.

IL MINISTRO A IL MATTINO: «DIROTTARE AL SUD I FLUSSI TURISTICI E’ UNA SFIDA PER LA CRESCITA»

 09/05/2012

«Il turismo è sicuramente la leva della ripresa, non a caso è una delle poche attività che a livello globale non ha sentito la crisi e in un mondo sempre più interconnesso le opportunità che abbiamo davanti sono grandissime». Lo dice il Ministro in un’intervista a Il Mattino nella quale parla delle potenzialità del Mezzogiorno e commenta anche i risultati elettorali delle amministrative.

“SCUOLA E SPORT PER ALLENARSI A CRESCERE”: GNUDI E PROFUMO A SCAMPIA

 08/05/2012

NAPOLI - Un accordo di programma per la diffusione della pratica sportiva nelle scuole è stato sottoscritto dal Ministro Gnudi, e dal Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo all' Istituto “Carlo Levi”, nel quartiere napoletano di Scampia. L’accordo prevede quattro progetti, per un impegno totale da parte del Ministro dello Sport di 4 milioni di euro.

COMUNALI: «E' STATO UN VOTO DI PROTESTA»

 08/05/2012

(ANSA) – NAPOLI Per il ministro degli Affari regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, quello delle Amministrative «è stato un voto di protesta». Lo ha detto rispondendo alla domanda di un giornalista. «Non sono un politologo ma penso che sia stato un voto di protesta», ha aggiunto Gnudi.

CALCIO: «SEGNALI NEGATIVI, MA SPORT E' SANO»

 08/05/2012

(AGI/ITALPRESS) – Roma «Purtroppo dal calcio arrivano segnali negativi, ma si tratta di casi isolati. Lo sport italiano è sano». Lo ha dichiarato il ministro degli Affari regionali, Turismo e Sport,Piero Gnudi, a margine della sua visita all'Istituto "Carlo Levi" di Scampia. «Lo scudetto della Juventus? E' giusto fare i complimenti a chi vince», ha concluso il ministro Gnudi.