Comunicati Ministro

ALLUVIONE: VAL DI VARA SI RIALZERA'

 04/05/2012

(ANSA) - ROCCHETTA VARA (LA SPEZIA) - Una visita lampo, quella del ministro. Gnudi ha visitato alcuni luoghi simbolo dell'alluvione come Cassana, frazione del comune di Borghetto ancora minacciata da una ventina di frane, dove l'evacuazione delle famiglie residenti è d'obbligo in caso di allerta meteo e Brugnato, dove il fango del Gravegnola lo scorso 25 ottobre ha ricoperto gran parte del paese oltre alla Lavanderia Val di Vara di Rocchetta Vara.

SPENDING REVIEW: «SENTIREMO VIBRATE PROTESTE»

 03/05/2012

«Tutti sembrano accogliere con favore la spending review per i risparmi e l'efficienza che ne deriveranno». Lo ha dichiarato il Ministro a margine della presentazione di Res4Med

DOPING: «INQUINA VALORI DA TRASMETTERE A GIOVANI»

 02/05/2012

«Lo sport è un elemento fondativo nella formazione dei giovani. Aiuta a crescere. Il doping inquina questi valori e il campione, che dovrebbe essere un modello, diventa un esempio negativo per i ragazzi»

EURO 2012:UCRAINA «SPORT NON SI GIRI ALTRA PARTE»

 30/04/2012

«Quando vengono violati i diritti soggettivi e i principi democratici lo sport non può voltarsi dall'altra parte»

GIRO:«DOPING E' UNA SCORCIATOIA CHE NON VA PRATICATA»

 27/04/2012

«Il doping è una scorciatoia che non va praticata e lo sport deve essere una cosa pulita». Lo dichiara il Ministro Piero Gnudi ai microfoni di Radio Baobab su Radio Rai 1, promuovendo la campagna "borraccia trasparente"

TURISMO: «STATO E REGIONI LO PROMUOVANO INSIEME »

 26/04/2012

«Oggi la promozione dell'Italia e' affidata alle singole Regioni, credo che sia un modello un po' superato. Occorre piu' coordinamento». Lo dichiara il Ministro Gnudi in occasione dell'evento promosso dall' Opera Romana Pellegrinaggi per il rilancio dei cammini spirituali sulla via Francigena

DOPING: «INSEGNARE AI GIOVANI CHE NON ESISTONO SCORCIATOIE»

 24/04/2012

(AGI/ITALPRESS) – Roma «Bisogna combattere il doping, perché lo sport è un fattore educativo e l'ombra del doping non è solo sul ciclismo, ma quasi in tutte le discipline anche se il ciclismo è particolarmente interessato». Così il Ministro ospite alla trasmissione di Rai1 "Unomattina", per parlare della campagna contro il doping "Borraccia trasparente".

avvenire

 23/04/2012

FOLLIA ULTRA'GENOA: «BRUTTA PAGINA PER CALCIO ITALIANO»

 22/04/2012

«Anche oggi e' stata scritta una brutta pagina per il calcio italiano, esprimo grande amarezza per i fatti che si sono verificati a Genova»

«IL TURISMO SI CONFERMA LEVA PER RILANCIO ECONOMIA»

 20/04/2012

«Anche in un anno di crisi economica come il 2011, il turismo si conferma leva importantissima di tenuta e di potenziale rilancio della nostra economia, con un aumento del 5,6% della spesa dei turisti stranieri in Italia». Lo dichiara il Ministro commentando i dati della Banca d’Italia sul turismo internazionale dell’Italia.