Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport

Comunicati Ministro

  • 27/09/2012

    TURISMO: «SIA RESPONSABILE, E' NOSTRO PROGETTO ECONOMICO»

    «Il Turismo internazionale vedrà il movimento di un miliardo di persone nel corso del 2012. E' evidente che un fenomeno di questa portata produca impatti ambientali e socio-culturali. Per questo l'industria deve adottare le migliori politiche e ii migliori principi della responsabilità sociale d'impresa». Lo ha affermato il Ministro in occasione della firma del protocollo di intesa per l'adozione dei principi del Codice Mondiale di Etica del Turismo.

  • 26/09/2012

    SPORT: APPROVATO PRIMO PIANO NAZIONALE PROMOZIONE ATTIVITA' SPORTIVA

    E' stato approvato questa mattina il primo Piano Nazionale per la promozione dell'attività sportiva. Il via libera è arrivato nel corso della riunione del Tangos (Tavolo nazionale per la governance nello sport), presso il Dipartimento per gli Affari regionali, il Turismo e lo Sport, presieduta dal ministro Piero Gnudi.

  • 25/09/2012

    CALCIO:« CAGLIARI-ROMA CAMPANELLO ALLARME, SERVE LEGGE STADI »

    «L'episodio di Cagliari-Roma è uno dei tanti campanelli d'allarme che dovrebbe far riflettere sul fatto che probabilmente le legge sugli stadi serve». Lo afferma il Ministro a margine della presentazione del 68° campionato si serie A di pallavolo.

  • 25/09/2012

    PALLAVOLO: «AZZURRI ESEMPIO BELLISSIMO PER GIOVANI»

    Roma (Adnkronos) - «Lo sport è sempre stata la mia grande passione. Oggi qui si respira lo spirito olimpico di Londra, sono state Olimpiadi e Paralimpiadi straordinarie. Tutti questi ragazzi sono esempi bellissimi, non solo per la federvolley che ha sempre dato grandi soddisfazioni, ma soprattuto per i giovani». Lo ha detto il Ministro alla presentazione del 68esimo campionato di pallavolo di Serie A, rivolgendosi ai ragazzi della nazionale italiana che hanno conquistato la medaglia di bronzo a Londra 2012 presenti in sala.

  • 21/09/2012

    LAZIO: DIPARTIMENTO AFFARI REGIONALI, SU PIANO CASA CONTRADDITTORIO CON REGIONE

    «Il Dipartimento per gli Affari regionali, il Turismo e lo Sport, a seguito dei rilievi pervenuti dall'Ufficio legislativo del Ministero per beni e le attività' culturali, ha, come di consueto, avviato il contraddittorio con la Regione». Lo precisa il Dipartimento per gli Affari regionali, il Turismo e lo Sport in una precisazione sulla legge della Regione Lazio di riforma del ''Piano casa'' del 2011.

  • 19/09/2012

    PIANO STRATEGICO TURISMO, INCONTRO GOVERNO-REGIONI

    Il Ministro, insieme con un’ampia rappresentanza delle Regioni, ha svolto oggi una sessione di approfondimento e condivisione dei contenuti del Piano Strategico di rilancio del Turismo, in fase di avanzata definizione. «Il Piano Strategico - ha dichiarato il Ministro - si trasformerà in azioni efficaci solamente se sarà riconosciuto dal sistema delle Regioni come uno strumento comune e condiviso».