Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie

Comunicati Ministro

  • 14/09/2012

    AL VIA IL BANDO "GIOIELLI D'ITALIA"

    «E’ estremamente importante – sottolinea il Ministro - ampliare l’offerta turistica del nostro Paese, diffondendo i flussi verso mete nuove e di pregio. L’iniziativa “Gioielli d’Italia” va proprio in questa direzione». Al via da oggi fino al 15 novembre il bando destinato ai Comuni con meno di 60mila abitanti.

  • 07/09/2012

    PARALIMPIADI: «BRAVI AZZURRI E PRESTO LI INCONTRERO'»

    «Un risultato che mi riempie di soddisfazione e che conferma l'eccellenza dei nostri atleti e del lavoro svolto dal Comitato Italiano Paralimpico, dai suoi tecnici e dirigenti e dal Presidente Luca Pancalli, capaci di mantenere il movimento ai massimi livelli internazionali nonostante una competizione sempre più agguerrita e diffusa». E' il commento, al termine dei Giochi di Londra, del Ministro per gli Affari Regionali, il Turiamo e lo Sport, Piero Gnudi.

  • 06/09/2012

    TURISMO:SERVE AZIONE SISTEMA CONTRO LIMITI STRUTTURALI

    «I dati diffusi oggi da Federalberghi confermano che la crisi sta producendo i suoi prevedibili effetti sulle scelte di consumo e purtroppo il turismo non può essere considerato immune». Lo afferma il Ministro secondo il quale è necessaria «un'azione di sistema» per superare i limiti strutturali.

  • 09/08/2012

    LONDRA: DOPING, «SCHWAZER? BRUTTO SPOT PER ITALIA »

    «Chi usa sostanze dopanti deve restare fuori dallo sport. Quelli di Schwazer sono esempi da non imitare. E' sicuramente un brutto spot e un momento difficile per lo sport italiano». Lo ha dichiarato il Ministro commentando a Radio Anch'io la vicenda del marciatore azzurro Alex Schwazer.

  • 03/08/2012

    BALNEARI: «NORME UE OCCASIONE PER STABILIZZARE SETTORE»

    (ANSA) - ROMA - «Sulle concessioni balneari, cercheremo di interpretare le norme europee in modo che sia anche l'occasione per stabilizzare il settore e far sì che si possa investire in modo che le nostre spiagge siano sempre più attraenti». Il Ministro risponde così a Radio 24, sullo "sciopero dell'ombrellone" dalle associazioni di categoria dei gestori di impianti balneari indetto contro la direttiva europea Bolkenstein.

  • 03/08/2012

    LONDRA2012: COMPLIMENTI AD ATLETE SCHERMA

    (ANSA) - ROMA, 3 AGO - «In primis mi complimento con le nostre atleti della scherma, come ministro dello Sport». Il ministro ha rivolto le sue congratulazioni alla squadra azzurra che a Londra hanno arricchito il medagliere tricolore in occasione di un'intervista a Radio 24 sullo sciopero dei ''balneari''.