Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie

Comunicati Ministro

  • 28/07/2012

    TURISMO: «PUNTIAMO MOLTO SUL TURISMO CULTURALE»

    LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) - Il Governo italiano punta molto sul turismo culturale, anche se le difficoltà nella conservazione e la fruibilità dei beni archeologici non mancano. Questo uno dei punti emersi oggi durante un incontro avvenuto a Casa Italia a Londra, fra il ministro e un gruppo di tour operator inglesi.

  • 28/07/2012

    LONDRA2012: AZZURRE FIORETTO, GRAZIE A NOME DELL'ITALIA

    (Adnkronos) Londra - Il ministro ha incontrato le azzurre della scherma Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Valentina Vezzali negli spogliatoi dell'ExCel dopo la storica tripletta nel fioretto alle Olimpiadi di Londra. Il ministro ha espresso un «sincero sentimento di gratitudine a nome dell'Italia a cui avete regalato emozioni ed orgoglio».

  • 27/07/2012

    «CLIMA OLIMPICO PIU' IMPORTANTE DELLE MEDAGLIE»

    (TMNews) Londra - «In queste occasioni, più delle medaglie, è importante il clima olimpico che si respira qui a Londra». Lo ha detto il ministro a margine della visita del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Casa Italia, nella capitale britannica.

  • 27/07/2012

    LONDRA2012: A CASA ITALIA GNUDI RICEVE TARGA DAL CONI

    (AGI) - Roma - Nel corso della visita che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha fatto stamani a Casa Italia, il presidente del Coni, Gianni Petrucci ha consegnato una targa al Ministro per gli Affari regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi a nome di tutto lo sport italiano.

  • 26/07/2012

    GAZZETTA DELLO SPORT: «CALCIO, LARGO AI GIOVANI»

    «Il calcio ora apra ai giovani. Troppi stranieri». E' questo l'appello che il Ministro lancia al mondo del calcio nel corso di un'intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale parla anche della legge sugli stadi, «spero sia approvata presto in via definitiva» e delle Olimpiadi, «da domani sarò a Londra per fare il tifo per gli atleti azzurri».

  • 18/07/2012

    TURISMO «PERDIAMO QUOTE, RIORGANIZZARE FLUSSI IN ITALIA»

    «Siamo il paese al mondo che ha più siti tutelati dall' Unesco. Il turismo deve essere una delle strade da percorrere per portar fuori il Paese dalla crisi». Lo ha dichiarato il Ministro durante la conferenza stampa di presentazione del World Tourism Expo di Assisi.