Province: "La sentenza della Corte Costituzionale cancella le polemiche"

“La soddisfazione è grande perché questa sentenza cancella tutte le polemiche dimostrando che erano solo pretesti di tipo politico”. Lo dichiara il sottosegretario agli Affari regionali Gianclaudio Bressa, commentando la sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato non fondate tutte le questioni di legittimità costituzionale sollevate con i propri ricorsi dalle regioni Lombardia, Veneto, Puglia e Campania.

“La decisione della Corte è la prova che la legge Delrio è una vera riforma degli Enti locali, che va attuata presto e bene”, conclude il sottosegretario Bressa.