Autonomia, Bressa : martedì incontri bilaterali con Veneto su ambiente, istruzione e lavoro


"In qualità di estensore del coma III dell'art. 116 della Costituzione - ha dichiarato Bressa - sia a titolo personale che come rappresentante del presidente del Consiglio dei ministri Gentiloni, sono molto contento di questo primo incontro, che si è svolto in un clima cordiale e collaborativo. Oggi abbiamo concluso un primo confronto tecnico che consente al Veneto di affiancarsi a Emilia Romagna e a Lombardia nel percorso già avviato.

Nella riunione odierna è stato concordato un programma comune e un metodo di lavoro per ottimizzare al meglio il tempo che resta a disposizione, prima della fine della legislatura. Abbiamo stabilito di incontrarci già a partire da martedì prossimo. Qui al Ministero avranno luogo incontri tecnici bilaterali circoscritti alle prime materie individuate, vale a dire ambiente, istruzione e lavoro. Si tratta di un lavoro che dovremo sviluppare in modo progressivo, individuando con cura altre eventuali materie che potrebbero entrare nel negoziato. 

Non ci sono tempi supplementari. È il momento, inderogabile, del confronto leale tra istituzioni e della reciproca assunzione di responsabilità, a vantaggio del Paese e di una razionalizzazione dell'intera macchina amministrativa. La disponibilità e l'apertura del governo sono totali. Confido di arrivare ad un accordo generale entro gennaio, poi lasceremo al prossimo Parlamento il compito di ratificare la futura intesa"

Roma 1mo dicembre 2017

 

 

* Testo a cura dell'Ufficio Stampa