Dipartimento per gli Affari Regionali, le Autonomie e lo Sport

Comunicati

  • 16/04/2015

    Province: conclusi gli incontri bilaterali con le Regioni

    “La sintesi delle informazioni raccolte durante le tre giornate dedicate ai bilaterali sarà al centro della prossima riunione dell'Osservatorio nazionale nei prossimi giorni”, ha dichiarato il Sottosegretario Bressa

  • 15/04/2015

    Sanità: “L’intesa con le Regioni non nega ai cittadini il diritto ai farmaci salvavita”

    Lo ha dichiarato il sottosegretario Bressa: “Lo scorso 28 febbraio è stata raggiunta un’intesa tra Stato e Regioni in relazione al congelamento dell’aumento del Fondo sanitario nazionale. Oggi le Regioni hanno proposto un’ipotesi di accordo, che ci stiamo riservando di valutare, confermando la volontà di una leale collaborazione tra Stato e Regioni.

  • 09/04/2015

    Province, al via gli incontri bilaterali Governo - Regioni

    Il sottosegretario Gianclaudio Bressa ha incontrato le delegazioni di Emilia-Romagna, Umbria, Liguria, Marche e Molise. Le consultazioni con le altre regioni sono previste nelle giornate del 14 e 15 aprile. Rappresentano uno snodo importante rispetto al complesso processo di riordino delle funzioni degli enti locali.

  • 02/04/2015

    Sanità, il sottosegretario Bressa: “In Veneto oltre 6 milioni di sprechi solo per le Asl”

    Commentando le parole del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia, il sottosegretario Bressa ha dichiarato: “Il Presidente Zaia dice che non apporrà mai la sua firma su qualsiasi accordo con lo Stato per tagliare i fondi della sanità, in quanto il Veneto sarebbe una Regione che, in questo comparto, non spreca denaro pubblico (..) Basta un solo esempio a dimostrare l’esatto contrario”

  • 02/04/2015

    Province, il sottosegretario Bressa: “Da alcuni Presidenti di Regione polemiche infondate”

    Così il Sottosegretario ha commentato le dichiarazioni successive alla Conferenza delle Regioni di questa mattina: “Noi stiamo mantenendo gli impegni assunti. Speriamo lo facciano anche le Regioni”

  • 31/03/2015

    Spesa pubblica: "Superata la logica dei tagli lineari"

    "Ora al centro le specificità e le capacità fiscali degli ambiti territoriali." Lo dichiara il sottosegretario Bressa, commentando l’approvazione del concorso delle province e delle città metropolitane al contenimento della spesa pubblica, in ottemperanza all’articolo 1, comma 418 legge di Stabilità, approvato in occasione della seduta odierna della Conferenza Stato-Città