2022 Progetti finanziati

Per l’anno 2022 i finanziamenti previsti dagli articoli 9 e 15 della legge n. 482 del 1999, ammontano ad euro 6.054.693,00 comprensivi dell’importo di euro 995.933,00, quale residuo non assegnato proveniente dall’annualità 2021. Dal predetto importo è stata inizialmente scorporata una quota del 3%, pari ad euro 181.641,00, destinata alle Amministrazioni dello Stato. Di questi, al termine dell’istruttoria, sono stati assegnanti euro 27.450,00 all’Università degli studi di Udine – C.I.R.F., euro 6.968,00 alla Prefettura di Trieste, per complessivi euro 34.418,00. 

Il finanziamento per gli enti locali e territoriali è pari ad euro 4.878.701,11, di cui euro 1.199.922,00 da assegnare direttamente alla regione Friuli-Venezia Giulia ed euro 1.486.058,00 da assegnare direttamente alla regione Sardegna. Al termine della procedura di riparto risulta un residuo non assegnato di euro 1.141.573,89. 

Il DPCM 4 ottobre 2022 (File .pdf) (File .word) concernente la ripartizione, per l’esercizio finanziario 2022, dei fondi previsti dagli artt. 9 e 15 della legge 482/1999, per il finanziamento dei progetti presentati dagli Enti locali e dalle Pubbliche amministrazioni, è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.